il blog del Partito Democratico di Venezia

1 marzo 2010

Piano Trasparenza

Filed under: elezioni 2010 — Tag:, , , — partitodemocraticovenezia @ 5:00 PM

Orsoni lancia il Piano Trasparenza per il Comune

01.03.10 Oggi, nel corso di una conferenza stampa tenutasi a Mestre con il leader dell´Italia dei Valori, Antonio Di Pietro, il candidato sindaco di centrosinistra, Giorgio Orsoni, ha lanciato una serie di proposte concrete per rendere la macchina comunale più trasparente e vicina ai cittadini. Di seguito l’elenco.

PUNTO D´ASCOLTO `PRIMI CITTADINI´
Orsoni ha annunciato che da oggi la sede del suo comitato elettorale (dalle 10 alle 20, dal lunedì al venerdì) apre le porte ai cittadini che avranno la possibilità di prendere contatto sia recandosi di persona (in Via Garibaldi 2, Mestre) sia telefonando (041 5369722) sia inviando una e-mail a primicittadini@orsonisindaco.org. “Tutto questo per segnalarci problemi e farci domande, ma anche per darci proposte, suggerimenti e consigli utili per migliorare la nostra città.

Questo – ha spiegato Orsoni – è solo l´inizio di un modo di rapportarsi con i cittadini che continuerò a mettere in atto anche da sindaco. Voglio aprire le porte del mio ufficio ai cittadini almeno per un giorno alla settimana. E voglio istituire ufficialmente, una volta eletto sindaco, l´Ufficio Primi cittadini, con una sede a Venezia ed una a Mestre, con operatori che protocolleranno telematicamente le questioni poste dai cittadini, le sottoporranno direttamente agli assessorati e agli uffici competenti e garantiranno la risposta entro 30 giorni. Ogni giorno, sfruttando anche gli strumenti che internet mette a disposizione (video, e-mail, blog), il canale di dialogo con la cittadinanza sarà costantemente aperto”.

TRACCIABILITÀ DELLE PRATICHE COMUNALI
“Ogni cittadino, in qualsiasi momento, avrà la possibilità di capire a che punto si trova la propria pratica (richieste, permessi, ecc.) sia attraverso internet sia grazie agli Urp già istituiti. Avete presente – ha spiegato il candidato sindaco – le spedizioni dei corrieri espresso? Attualmente con un codice è possibile risalire al proprio pacco e vedere dove si trova e quando arriverà a destinazione. Lo stesso faremo con le pratiche comunali: ogni cittadino potrà vedere l´aggiornamento del percorso effettuato dalla propria pratica amministrativa, da quelle di natura edilizia a quelle legate alle attività produttive. In questo modo si danno le risposte in termini di trasparenza e legalità, superando la vischiosità della burocrazia su cui i diritti dei cittadini si fermano”.

ANAGRAFE DELLE COMMESSE PUBBLICHE E DELLE FORNITURE
“Renderemo noti in tempo reale – ha proseguito – tutti i contratti che il Comune stipulerà con soggetti esterni, in modo da permettere al cittadino di visualizzare chi è beneficiario di rapporti economici con l´amministrazione. Analogamente i cittadini potranno accedere alle informazioni riguardanti tutti gli appalti, le consulenze e i servizi che il Comune esternalizza. E´ indispensabile togliere qualsiasi dubbio sulla democraticità, legalità e correttezza degli accordi fra privati e pubblica amministrazione”.

SOCIETÀ PARTECIPATE
“Voglio istituire un organismo composto da rappresentanti delle associazioni degli utenti che abbia come compito quello di effettuare un monitoraggio costante sull´efficienza delle attività svolte dalle società partecipate. Questo – ha sottolineato Orsoni – come elemento di supporto ad uno degli obiettivi principali che intendo realizzare con la prossima amministrazione, ovvero la valutazione costante della qualità dei servizi erogati dalle società stesse”.

QUALITÀ TOTALE
“Bisogna rispondere a quella cultura che tende a delegittimare i dipendenti pubblici e ad aggredirli. I dipendenti pubblici sono una grande risorsa. Vanno valorizzati e va data loro la dimensione della loro importanza facendoli partecipare alle scelte dell´amministrazione”. In questo senso, tra le intenzioni di Orsoni c´è quella di indire concorsi di idee riservati ai dipendenti e che avranno come obiettivo quello di evidenziare i punti attorno ai quali bisogna migliorare l´efficienza dei servizi.

Share

Annunci

Blog su WordPress.com.